top of page

KEY ISSUES

LINEE GUIDA PRINCIPALI - COMUNICAZIONE SALESIANA

La comunicazione è un modo per realizzare il carisma salesiano.

La comunicazione è un elemento chiave nella realizzazione del carisma salesiano nelle diverse culture e dell'approccio educativo sviluppato da San Giovanni Bosco e del sistema preventivo (ragione, religione, amorevolezza).

 

Diventa un mezzo per la trasformazione sociale, tenendo conto dei cambiamenti di alcuni paradigmi di comunicazione e vivendo nei contesti sempre più multiculturali e multireligiosi.

 

Crediamo fermamente nel valore della comunicazione interpersonale autentica ed empatica. I membri della Famiglia Salesiana vivono la comunicazione dell’incontro andando verso i giovani nelle loro svariate situazioni sociali e culturali. Essi ascoltano con il cuore e parlano con il cuore, abbracciando anche la cultura digitale e le nuove tecnologie.

I giovani sono al centro della comunicazione salesiana.

La priorità assoluta nella comunicazione salesiana è l'impegno per i giovani. Presuppone il coinvolgimento attivo dei giovani di esprimere le proprie voci, di condividere le proprie sfide e di partecipare al dialogo in un ambito che rispecchia i valori salesiani.

 

Per quanto riguarda il mondo digitale, faremo in modo che i giovani siano protagonisti su Internet e sui social media salesiani. Offriamo loro l'opportunità di collaborare nel campo della creazione e della gestione dei contenuti. Li incoraggiamo a essere creativi e responsabili nello spirito di Don Bosco, che voleva buoni cristiani e onesti cittadini.

Ci impegniamo a educare, evangelizzare e formare alla comunicazione responsabile anche nell'ambiente digitale.
La comunicazione nella Famiglia Salesiana va ben oltre la semplice trasmissione di informazioni o messaggi. Essa si fonda su una visione più ampia e complessa; è un veicolo per educazione, evangelizzazione e formazione nell'era digitale. Questa educazione comprende la comprensione delle dinamiche della comunicazione, l'etica dei media e la capacità di discernimento nell'uso dei mezzi di comunicazione.

Utilizzando i media, la Famiglia Salesiana diffonde il messaggio evangelico e promuove valori cristiani. La formazione alla comunicazione responsabile, specialmente nell’ambiente digitale, include etica dei media, comportamenti rispettosi online e prevenzione di abusi.
Siamo consapevoli del cambiamento dell'epoca della comunicazione.
Questa consapevolezza è essenziale per adattarsi e rimanere rilevanti nell'ambito della comunicazione salesiana. La comprensione di questi cambiamenti è il punto di partenza per adeguare le strategie di comunicazione alla nuova realtà. Pertanto, la Famiglia Salesiana si impegna a scoprire e abbracciare nuove forme di comunicazione che rispecchino le preferenze e le abitudini delle generazioni emergenti e nuovo ambiente digitale.

I mezzi di comunicazione tradizionali sono stati spesso superati da nuove forme di comunicazione online. D'altra parte, apprezziamo la cultura, storia, lingue e rituali locali. Inoltre, la Famiglia Salesiana continua a sostenere le arti, come il teatro, la musica, lo sport, la danza e la scrittura, per aiutare i giovani a esprimersi e a contribuire alla cultura.
Garantiremo la professionalità nella comunicazione sociale della Famiglia Salesiana.
La professionalità è un aspetto essenziale per essere proattivi, possedere le competenze e stare al passo con le nuove tendenze e le sfide emergenti nella comunicazione, anche nell’ambiente digitale. La Famiglia Salesiana si impegna a garantire la comunicazione interna ed esterna professionale, la collaborazione adeguata con i giornalisti, la preparazione degli esperti, portavoce e professionisti attraverso studi, stage, corsi e formazione pertinenti.

Cercherà inoltre di destinare fondi adeguati alle attività di comunicazione sociale. Per di più, la Famiglia Salesiana è aperta alla convergenza dei media, allo sviluppo di strategie di comunicazione adeguate, alla gestione professionale dei canali di comunicazione e management delle risorse umane.
Garantiremo la professionalità nella comunicazione sociale della Famiglia Salesiana.
A questo proposito, vorremmo concentrarci e sottolineare l'importanza di includere i migranti e i rifugiati, soprattutto i giovani, nel contesto della comunicazione salesiana, riconoscendo le sfide e le opportunità presentate da queste circostanze. Attraverso i mezzi di comunicazione, sia tradizionali che digitali, la Famiglia Salesiana mira a includere i migranti e i rifugiati nei propri sforzi di comunicazione.

In più aiuta a ridurre dei pregiudizi, costruire i ponti, sottolineare il rispetto dei diritti umani fondamentali e diffondere l'insegnamento della Chiesa su questo tema. Inoltre, presuppone la creazione di spazi sicuri e accoglienti in cui queste persone possano esprimere le proprie storie, le loro aspirazioni e le loro sfide.
Vogliamo comunicare l'ecologia e il cambiamento climatico con la giusta professionalità.
A questo proposito, vorremmo concentrarci e sottolineare l'importanza di includere i migranti e i rifugiati, soprattutto i giovani, nel contesto della comunicazione salesiana, riconoscendo le sfide e le opportunità presentate da queste circostanze. Attraverso i mezzi di comunicazione, sia tradizionali che digitali, la Famiglia Salesiana mira a includere i migranti e i rifugiati nei propri sforzi di comunicazione.

In più aiuta a ridurre dei pregiudizi, costruire i ponti, sottolineare il rispetto dei diritti umani fondamentali e diffondere l'insegnamento della Chiesa su questo tema. Inoltre, presuppone la creazione di spazi sicuri e accoglienti in cui queste persone possano esprimere le proprie storie, le loro aspirazioni e le loro sfide.
Garantiremo la professionalità nella comunicazione sociale della Famiglia Salesiana.
A questo proposito, vorremmo concentrarci e sottolineare l'importanza di includere i migranti e i rifugiati, soprattutto i giovani, nel contesto della comunicazione salesiana, riconoscendo le sfide e le opportunità presentate da queste circostanze. Attraverso i mezzi di comunicazione, sia tradizionali che digitali, la Famiglia Salesiana mira a includere i migranti e i rifugiati nei propri sforzi di comunicazione.

In più aiuta a ridurre dei pregiudizi, costruire i ponti, sottolineare il rispetto dei diritti umani fondamentali e diffondere l'insegnamento della Chiesa su questo tema. Inoltre, presuppone la creazione di spazi sicuri e accoglienti in cui queste persone possano esprimere le proprie storie, le loro aspirazioni e le loro sfide.
Nel cuore della comunicazione salesiana poniamo il bene comune dell'uomo e della Chiesa.
La comunicazione mira a promuovere dignità umana, la solidarietà, la pace, la giustizia sociale e i valori evangelici. Con una visione antropologica appropriata, contribuisce al progresso e al bene comune della società e della Chiesa, in particolare dei poveri, emarginati, le vittime della guerra e della violenza. L'attenzione alla persona è fondamentale, perché l'uomo è la vera via della Chiesa.

Nel contesto degli abusi sessuali e di altre crisi, la comunicazione della Famiglia Salesiana mirerà a mettere l'essere umano - la vittima - al centro delle preoccupazioni. Verranno adottate misure per informare il pubblico con integrità, trasparenza, e conformità con le direttive della Chiesa, collaborando con i media e i giornalisti.
Non avremo paura delle nuove tecnologie!
La Famiglia Salesiana rimane aperta a nuove sfide e soluzioni nel campo della comunicazione sociale.

Questo aspetto sottolinea la volontà di abbracciare l'innovazione tecnologica nel contesto digitale in un mondo in continua evoluzione, tenendo presente i pericoli dell'ambiente digitale. Si tratta di sottolineare l’impegno di comprendere l'uso di Internet, social media, piattaforme e strumenti digitali per diffondere il messaggio salesiano in modo efficace.

Nel nostro lavoro sulla comunicazione sociale, comprendiamo e utilizziamo tendenze quali: convergenza dei media, content e influencer marketing, mobile journalism, AR, VR, UGC, SEO, IoT, strumenti AI, content creators, cybersecurity, metaverso, multichanneling e tanti altri.
bottom of page